Premiazioni a Verona, la BdB continua il suo splendido viaggio

Un appuntamento veronese ricco di emozioni e amicizia, passione e…momenti di convivialità importanti grazie agli sforzi del sardo Massimiliano Porta e dell’amico Filippo Del Monte, organizzatore del Motoestate e promotore dell’Alpe Adria. Da Delmo parole che hanno sancito la collaborazione tra i due club e soprattutto la conferma che la prossima stagione vedrà una gara internazionale delle due cilindri nell’ambito dell’Alpe Adria. Una prima mossa per poi arrivare ad un campionato europeo.

Partiti con qualche parole su un 2019 che ha chiuso in bellezza con i 30 iscritti di Vallelunga, ed un 2020 che si preannuncia carico a partire dall’evento di Magione a luglio che vedrà i nostri protagonisti assoluti della scena nell’organizzazione di tutto il week end. Ancora qualche nota sui regolamenti e i piccoli aggiornamenti che verranno effettuati, e quindi via alle premiazioni delle varie classi e delle classifiche speciali. In particolare grande soddisfazione per i premi: ai primi di ciascuna classe, l’intera iscrizione alle prime 5 gare del Trofeo, ai secondi sconto del 50%, ai terzi del 25%.

In chiusura quindi un buffet stile “BdB” con prodotti sardi e parmensi di livello. Scatta ora il momento di iscriversi

Visits: 14