Prime qualifiche a Cervesina per la BdB

Primo turno di qualifica a Cervesina con un caldo afoso per i protagonisti della Battaglia. Su tutti primato provvisorio per  Pino Vocaturi del Garage Motor Sport.  Vincitore a Varano, Vocaturex è incappato in una bruttissima caduta a Valle nelle libere per fortuna senza conseguenze per lui. Anzi, a vedere dalla grinta delle qualifiche,  pare che ne abbia guadagnato in una ancor maggior grinta se possibile.

Alle sue spalle Ivano Pigliacelli della Brt che, reduce da un viaggio per il Tazio a dir poco allucinante, ha messo comunque alla frusta la sua Potente. Primo della Leggenda Max Dall’Aglio per il team Moretti, attenzione massima per due new entry: Piero Roma per la classe Leggera (Classe che rientra nella Leggenda) e Mauro Piano, nome storico della Salita. Rispettivamente 4° e 5° provvisoriamente, hanno preceduto il bolognese Nostini ed il romano Bernardi, entrambi alle prese con un circuito nuovo per loro cosi come per Michele Vari che chiudeva alle spalle dei due.

Nono Max Lasagna, costretto ad un paio di stop, lotta interna al team Saponettari per la piazza a seguire con Francesco Greco che per ora sopravanza un dolorante Vernamix per i problemi ad una spalla. Sempre per le new entry, almeno per la BdB, spazio quindi a Marco Querio che ha sopravanzato il giovane Andrea Palleschi con i due  Rookies Daniele Manzo e Massimiliano Porta a contendersi il primato di categoria.

Seconda sessione alle 17.10